Geografia

II media - Unità 4 - Regione Centrale - Germania, Austria, Svizzera e Liechtenstein

1. Com'è la Regione Centrale?

La Regione Centrale è posta proprio nel cuore dell'Europa, nel suo centro, e per questo è chiamata "Mitteleuropa" cioè appunto "Europa di mezzo". E' bagnata a nord-ovest dal Mare del Nord, e a nord-est dal Mar Baltico; a sud invece le Alpi segnano il confine con l'Italia.

La Regione Centrale comprende la Germania, che è il Paese più esteso, l'Austria, la Svizzera e il piccolo Principato del Liechtenstein.

Il territorio è montuoso a sud grazie alla presenza delle Apli mentre è pianeggiante a nord (Bassopiano Germanico). La regione è attraversata da lunghi fiumi navigabili (Elba, Reno e Danubbio) ed è costellata da numerosi laghi soprattutto nella fascia alpina, il più grande dei quali è il Lago di Costanza.

 

2. La Germania

Bandiera Superficie Popolazione Capitale  
350.000 kmq 80.000.000 Berlino  
         

2.1. La Germania: territorio e clima

La Germania ha una superficie di circa 350.000 kmq (quasi come l'Italia) e occupa la parte centrale dell'Europa. A nord è bagnata  dal Mare del Nord e dal Mar Baltico e confina con la Danimarca; a est confina con la Polonia e la Repubblica Ceca, a sud con l'Austria e la Svizzera, mentre ad ovest confina con Francia, Lussemburgo, Belgio e Paesi Bassi. Il suo territorio è pianeggiante a nord (Bassopiano Germanico), collinare e con bassi rilievi al centro, montuoso nella parte più meridionale. I fiumi più importanti, tutti navigabili, sono il Reno, l'Elba e il Danubio. Le coste sono per lo più basse e sabbiose. Il clima è continentale in gran parte del Paese; sulle coste settentrionali è meno rigido per l'effetto mitigatore del mare.

2.2. Germania: popolazione ed economia

Fino al 1990, come conseguenza dell'esito della Seconda Guerra Mondiale e della Guerra fredda, la Germania è stata divisa in due Stati. Oggi la Germania è uno potente stato di tipo federale con una popolazione di circa 80.000.000 di abitanti (con una forte presenza di immigrati; circa 7.000.000) e questo la rende il Paese più popolato dell'Unione Europea. La popolazione si concentra soprattutto nella zona della capitale, Berlino, e lungo il corso settentrionale del Reno, dove si estende la "conurbazione renana". La seconda città per abitanti e per importanza economica è Amburgo, seguita da Monaco di Baviera.

L'economia tedesca è molto forte in tutti i settori: il settore primario, pur impegnando solo l'1,5% degli occupati, è molto produttivo; il secondario (24,7%) è tra i più sviluppati ed efficienti del mondo; nel terziario (73,8%) spiccano le attività finanziarie, bancarie e assicurative.

 

3. L'Austria [IMG]

Bandiera Superficie Popolazione Capitale  
84.000 kmq 8.500.000 Vienna  
         

L'Austria ha una superficie di circa 84.000 kmq. Confina a nord con la Germania e la Repubblica Ceca, a est con Ungheria e Slovacchia, a sud con Italia e Slovenia, a ovest con Svizzera e Liechteinstein. Ha un territorio prevalentemente montuoso, senza sbocchi sul mare, che occupa il versante nord-orientale delle Alpi. L'unica zona pianeggiante dell'Austria è quella che costeggia la valle del Danubio. Questo fiume di 2860 km bagna la capitale Vienna ed è il secondo fiume europeo per lunghezza.
Tra i laghi più importanti (quasi tutti di origine glaciale) vanno ricordati il Lago di Costanza e il Neusiedl. Il clima è alpino nella zona dei rilievi e continentale nelle altre zone.

L'Austria è una Repubblica federale con capitale Vienna. La popolazione è di 8 milioni e mezzo di abitanti e si concentra nelle città. Il numero degli immigrati è in aumento.
L'economia austriaca è fiorente. Nel primario lavora il 4.5% degli occupati. L'agricoltura è molto produttiva e l'allevamento di bovini è molto praticato. L'industria (23,3%) sfrutta le risorse del sottosuolo e la produzione di energia idroelettrica. Nel settore dei servizi (il terziario) lavora il 72,2% degli occupati: tra le varie attività di rilievo spiccano il turismo e le attività finanziarie.

 

4. La Svizzera

Bandiera Superficie Popolazione Capitale  
41.000 kmq 8.100.000 Berna  
         

La Svizzera ha un territorio di circa 41.000 kmq circa, senza sbocchi sul mare, in prevalenza montuoso. Confina a nord con la Germania, a est con l'Austria e il Liechtenstein, a sud con l'Italia e a ovest con la Francia. I fiumi più importanti sono il Reno e il Rodano mentre tra i laghi vanno ricordati quello di Ginevra al confine con la Francia e quello di Costanza al confine con Germania e Austria. La popolazione (circa 8.100.000 ab. di cui il 23% di immigrati) è formata da 4 gruppi linguistici: tedesco, francese, italiano, reto-germanico.

La Svizzera è una Repubblica federale la cui capitale è Berna. L'economia è molto sviluppata e questo fa sì che la qualità della vita degli abitanti sia molto alta.


Materiali e risorse varie


Esercizi online - La Germania

prova generale 20b





Vai alla versione stampabile di questo documento


 

Esercizi online - La Germania

[B4] Esercizio - La Germania (territorio, popolazione, economia) (5 domande a risposta multipla) (facile)

[B4] Esercizio - La Germania (territorio, popolazione, economia) (10 domande a risposta multipla) (difficoltà media)

[B4] Esercizio - L'Austria (territorio, popolazione, economia) (10 completamento) (difficoltà media)

LINK UTILI
[1] Tutto sui fusi orari
[2] Mappa vuota per GLI STATI da riempire di contenuti
[3] Urbistat Italia
[4] Mapsland
[5] Lezioni adattate I anno
[5] Lezioni II anno
Giochi
Gioco bandiere-stati
Video
Video sull'Italia
Carte speciali - Reali dimensioni
True size
STRUMENTI UTILI

[1]Planisfero politico (4450 x 2887)
[2]Planisfero politico (3823 x 1944)
[3] Fasce climatiche del pianeta
[4]Carta geografica Europa fisica
[5]Carta Europa muta
[6]Carta Europa politica
[7]Cartina Italia fisica (3702 x 2752)
[8]Cartina Italia fisica (1572 x 1972)
[9]Carta fisica Italia (muta) (1298x1600)
[10]Cartina Italia politica - Regioni, città (1039 x 1430)
[11]Carta muta Italia (1576 × 1776)
[12]Carta Italia solo regioni(400 × 454)
[13]Carta Puglia