Immigrati, bufala 35€ al giorno: ecco quanti soldi ricevono veramente


lo Stato spende circa 35€ al giorno, di cui una buona parte sono finanziati dall’Unione Europea. Questi soldi, però, non vengono dati direttamente all’immigrato, ma sono utilizzati per finanziare le spese sostenute dalle cooperative che si occupano della loro accoglienza.

Quindi, in quei 35€ al giorno sono compresi i costi del vitto e dell’alloggio, ma anche delle spese mediche. Una piccola quota, inoltre, copre anche i programmi per l’inserimento lavorativo.

Quanti soldi riceve al giorno un immigrato?

All’immigrato, quindi, resta una somma decisamente esigua. È il cosiddetto pocket money, la cifra che questi hanno a disposizione per finanziare i loro bisogni giornalieri, come ad esempio le ricariche telefoniche per chiamare a casa o semplicemente per acquistare una bottiglia d’acqua al bar.

Il pocket money solitamente è di 2,50€ al giorno, quindi sono circa quasi 80€ al mese, ma in alcune regione è ridotto a 2€.


www.123scuola.com