Geografia

III media - Unità 7 - L‘ Africa

1 Dov'è l'Africa? [IMG]

l'Africa è un continente che si estende per 30 milioni di km² e per questo è il terzo continente della Terra, dopo Asia e America. Il suo territorio è tagliato a metà dall'Equatore, e  comprende anche i due tropici e per questa ragione presenta un'estrema varietà di climi e ambienti. È bagnata a nord dal Mar Mediterraneo, a est dal Mar Rosso e dall'Oceano Indiano, a ovest dall'Oceano Atlantico.

 

2 Com'è il territorio?

L'Africa è un continente molto antico con una forma tozza e compatta occupato per gran parte da altopiani digradanti verso il mare e vaste aree desertiche come il Sahara a nord e il  Kalahari a sud. E' attraversata da grandi fiumi come il Nilo (6671 km) che sfocia nel Mediterraneo il Congo, il Niger, l'Orange che sfociano nell'Oceano Atlantico e lo Zambesi che sfocia nell Oceano Indiano.

Nella parte orientale, lungo la Rift Valley (profonda spaccatura della crosta terrestre), si trovano i grandi laghi come il Lago Vittoria (il più vasto del continente), il Tanganica e il Malawi. Anche i rilievi principali si trovano vicino al Lago Vittoria e alla Rift Valley e sono il Kilimangiaro, il Kenya e il Ruwenzori.Tra le catene montuose una delle più importanti è quella dell'Atlante che però si trova nella zona nord occidentale del continente.

 

3 Com'è il clima? E gli ambienti? [carta]

Il continente africano è tagliato a metà dall'Equatore: i climi e gli ambienti, perciò, si ripetono a nord e a sud dell'Equatore in maniera simmetrica. Nella zona dell'Equatore (clima equatoriale) il clima è caldo e piovoso e l'ambiente principale è caratterizzato dalla foresta pluviale. A nord e a sud della fascia equatoriale, in corrispondenza dei tropici, si tova il clima tropicale, caratterizzato da una stagione piovosa e una secca; qui l'ambiente prevalente è la savana. Allontanandosi dall'Equatore, si passa alla steppa e poi al deserto. Nelle regioni costiere, a nord e a sud, il clima è più mite, con ambiente mediterraneo.

 

4 Com'è la popolazione?

La popolazione africana è di circa 1 miliardo di abitanti. Nonostante l'alta mortalità infantile, le carestie e le epidemie il tasso di crescita della popolazione è molto elevato. La popolazione è distribuita in modo diseguale. La povertà spinge le persone a lasciare la campagna per andare nelle città, dove si sviluppano enormi baraccopoli. le etnie e le lingue sono numerose. Ci sono situazioni di tensione e conflitti tra i diversi gruppi etnici perché i confini degli Stati, stabiliti spesso dagli antichi dominatori coloniali, non hanno tenuto conto dei territori di residenza delle popolazioni.

Tradizionalmente la popolazione si suddivide in due gruppi fondamentali: Africa bianca a nord del Sahara e Africa nera a sud del Sahara.

Le religioni più diffuse sono l'Islam, il Cristianesimo e le religioni animiste (che attribuiscono un'anima vitale alla natura).

L'Egitto, la Nigeria (lo stato più popoloso del continente) e il Sudafrica sono le principali potenze "regionali".

 

5 Qual è il quadro dell'economia?

L'Africa è ricchissima di materie prime: diamanti, oro, uran petrolio, gas naturale ecc. Inoltre è ricca di legni pregiati e ci sono vastissimi terreni coltivabili. Però lo sfruttamento di queste risorse non porta tanti benefici agli africani ma arricchisce soprattutto chi ha sfruttato e sfrutta quest'area:  prima le potenze coloniali, oggi le multinazionali straniere e una minoranza di privilegiati locali 

Anche alla base dei conflitti tra le varie etnie, spesso ci son ragioni economiche legate al dominio sulle risorse naturali e al controllo dei commerci. Particolarmente grave è il fatto che spesso sono utilizzati terreni fertili per le piantagioni (di caffè, cacao, banane, cotone ecc.), le quali sono in mano alle multinazionali: cosi vengono sottratte le terre migliori alle coltivazioni che servono per il fabbisogno della popolazione.

 

APPROFONDIMENTI>>

L'Africa può essere suddivisa nelle seguenti regioni []:





Vai alla versione stampabile di questo documento



LINK UTILI
[1] Tutto sui fusi orari
[2] Mappa vuota per GLI STATI da riempire di contenuti
[3] Urbistat Italia
[4] Mapsland
[5] Lezioni adattate I anno
[5] Lezioni II anno
Giochi
Gioco bandiere-stati
Video
Video sull'Italia
Carte speciali - Reali dimensioni
True size
Articoli
ISTAT - Il futuro demografico dell'Italia
Statistiche
Stati per PIL (nominale)
STRUMENTI UTILI

[1]Planisfero politico (4450 x 2887)
[2]Planisfero politico (3823 x 1944)
[3] Fasce climatiche del pianeta
[4]Carta geografica Europa fisica
[5]Carta Europa muta
[6]Carta Europa politica
[8]Cartina Asia fisica (1.300 × 1.023)
[9]Cartina Africa fisica (1.067 × 1.100)
[7]Cartina Italia fisica (3702 x 2752)
[8]Cartina Italia fisica (1572 x 1972)
[9]Carta fisica Italia (muta) (1298x1600)
[10]Cartina Italia politica - Regioni, città (700 x 1430953)
[11]Carta muta Italia (1576 × 1776)
[12]Carta Italia solo regioni(400 × 454)
[13]Carta Puglia